Acque inesplorate

20863348_1566819933341500_9213849012356257082_o

Una nuova raccolta fondi attira al Kiwanis uno sciame di nuovi sostenitori.

Storia di Julie Saetre • Foto Marsha Kemp Photography

Uno dei principali eventi di raccolta fondi del Kiwanis Club di Tampa, in Florida, l’annuale pranzo con pollo al barbecue, è stata una base solida e proficua per 49 anni. Quindi può sorprendere che il club abbia lanciato una nuova raccolta fondi dal titolo, Un’incredible Gara di Anatre.

Generalmente l’evento del pranzo con pollo al barbecue attrae una folla d’impiegati  d’azienda, perciò la presidente del club 2016-17, Amanda Malinowski, sperava di espandere la portata dei soci alle famiglie che magari non conoscono il Kiwanis e la sua missione.

Entrano le anatre.

20901309_1566819926674834_3155242587859515077_o

Il club ha deciso di ospitare una gara di nuoto sul fiume Hillsborough, che confina con un parco del centro città, una scelta che ha richiesto non solo un permesso del municipio per l’utilizzo del parco, ma anche l’autorizzazione della Guardia costiera. GAME, la società di noleggio delle anatre, ha offerto un seminario di preparazione per il club. Ogni anatra con occhiali da sole e numerata poteva essere “adottata” per 5 dollari, e i proventi destinati al club.

Il giorno della gara, lo sciame di anatre “adottate” è stato liberato in acqua su una zona isolata del fiume, dovevano nuotare per circa 35 metri. Le prime tre anatre che entravano nel cerchio del traguardo vincevano un premio in denaro per i loro “genitori” adottivi, tra cui 5.000 dollari all’anatra che conquistava il primo posto.

Il club aveva fissato un obiettivo di 5.000 partecipanti al gioco dell’anatra; il giorno della gara, al cancello di partenza galleggiavano nel fiume 7.041 anatre, adottate da persone provenienti da 24 stati degli Stati Uniti.

20988157_1566819623341531_4651043235935295337_o

“Avremmo potuto venderne 10.000”, dice la Malinowski. (Questo sarà l’obiettivo per la gara del 2018.)

Il giorno della gara, più di 1.000 residenti nell’area di Tampa sono venuti a godersi il nuoto delle papere e l’aria di festa. Alla fine della giornata, il club aveva raggiunto i suoi due obiettivi: la gara ha fruttato i 20.000 dollari progettati e ha fatto conoscere il Kiwanis a tante nuove persone. Inoltre, almeno sei agenzie di stampa hanno promosso e segnalato l’evento.

“(Molte anatre) sono state vendute a persone che non sapevano nulla del Kiwanis”, dice ancora la Malinowski.

Solo nel giorno dell’evento, il club ha acquisito un nuovo socio e almeno un altro simpatizzante.

“È stata un’esperienza illuminante ed ha avuto molto più successo del previsto”, conclude la Malinowski.

Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...