Diffondere la generosità a scuola

Questi soci K-Kids in Oregon si impegnano ogni giorno per rendere la generosità parte della propria vita, perché trovano che sia questa la chiave per cambiare il mondo.

Qualche tempo fa, un ragazzo in Georgia di nome Blake ha creato una maglietta perché voleva che i suoi sentimenti di generosità verso gli altri fossero visibili a tutti. La maglietta diceva semplicemente “Sarò tuo amico”, per far sapere a tutti che era aperto a nuove amicizie e che lo sarebbe sempre stato. E da lì la voce si è sparsa.

In poco tempo si è formato un comitato dedito a diffondere questa generosità, creando sempre più magliette con la scritta “Sarò tuo amico”. Ora il comitato è cresciuto, e gente di tutto il mondo ha iniziato a indossare queste magliette. I K-Kids della scuola elementare Mabel Rush di Newberg, Oregon, hanno deciso di partecipare indossando queste magliette ogni mercoledì a scuola. Rappresenta chi siamo e chi cerchiamo di essere ogni giorno. Tutti i K-Kids hanno a cuore chi non ha amici, e noi cerchiamo di aiutarli come possibile.

Ogni mercoledì, ci riuniamo per cambiare il mondo e le nostre comunità. Tra le attività che svolgiamo durante i nostri incontri c’è quella di creare delle striscioline di carta con su scritto a mano ogni tipo di complimento. I bigliettini vengono scambiati in tutta la scuola, girando da persona a persona. Sono accartocciati da tutte le mani per cui sono passati, tenuti nelle tasche piene di polvere e di tesori dei bambini che così li possono tirare fuori e leggere nei giorni in cui dubitano di sé. Tirano su di morale i bambini, che così sanno sempre che qualcuno crede in loro.

Creiamo anche poster per incoraggiare le persone a condividere la loro generosità con gli altri. E poi aiutiamo a spargere la generosità attraverso la Scatola dei Generosi. I bambini a scuola possono scrivere di una persona che hanno visto comportarsi in modo generoso. Il bigliettino richiede di menzionare il nome della persona e del suo insegnante, e di descrivere il gesto cui si è assistito. Ogni mercoledì, estraiamo un bigliettino da quella scatola e la persona di cui viene sorteggiato il nome riceve un premio. Le persone che sono state menzionate attraverso la scatola ricevono il bigliettino, in modo che possano ricordarsi della loro buona azione e di come sia stato notato.

Inviamo anche alle case di riposo biglietti scritti a mano in occasione di varie festività, tra cui il Natale, San Valentino, la Festa del Ringraziamento e molte altre. Creiamo decorazioni appendendo disegni colorati a mano sul tema della generosità ed altri tipi di incoraggiamenti e messaggi positivi.

L’organizzazione è importante, quindi la nostra leader, la signora Neiss, ci affida ruoli ed incarichi. Alcuni di questi compiti includono quello del nostro tesoriere, del presidente, vicepresidente, segretario e “sergente d’armi”, che poi sarebbe la persona incaricata di mantenere l’ordine nelle assemblee. Come potete vedere, tutti i nostri amici del K-Kids sono animati dal desiderio di diffondere generosità.

Ci impegniamo ad essere gentili e generosi. Cerchiamo sempre di mostrare gratitudine. Siamo ciò che siamo e quello che aspiriamo a diventare. Siamo la generosità del mondo, ed è così che resteremo.


Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...