RAGGIUNGERE LA PACE INTERIORE

Troppo stress? Ecco alcuni semplici suggerimenti per alleviare l’ansia e per rilassarsi

Le esigenze della vita quotidiana possono essere abbastanza stressanti da sole. Se poi aggiungiamo le condizioni create dalla pandemia le cose peggiorano. La buona notizia è che molti dei metodi più spesso suggeriti per alleviare lo stress restano validi anche durante la pandemia.

Fare esercizio, le parole crociate, dedicarsi ad attività creative e meditare sono metodi antistress comprovati. Sebbene queste attività all’inizio non siano facili da adottare, possono diventare gratificanti, afferma la Prof.ssa Lori Desautels, professore associato alla Butler University di Indianapolis, Indiana, USA.

Desautels, che è anche direttrice organizzativa del Simposio sulle Neuroscienze dell’Educazione, sostiene che l’esercizio fisico è particolarmente importante, anche fosse solo una camminata veloce.

Ma nella definizione di esercizio fisico possiamo anche includere semplicemente la respirazione profonda.

«Il respiro è uno strumento capace di regolare il sistema nervoso», afferma Desautels. «Tante persone non respirano profondamente e non prestano attenzione al ritmo respiratorio. Se si fanno tre respiri profondi, ad intervallo prolungato, si abbassa la frequenza del battito cardiaco e la pressione sanguigna.»

Desautels aggiunge che fa bene a tutte le età se fatto due volte al giorno.

La Professoressa raccomanda di aggiungere uno stimolo esterno mentre si fanno gli esercizi di respirazione, anche solo ascoltare il canto di uccelli può essere benefico. Dice anche che: «Se si riesce a mantenere la mente concentrata su uno stimolo per 90 secondi, il corpo può liberarsi delle emozioni negative in quei 90 secondi».

Anche scrivere un diario può essere utile, e se non si è bravi a scrivere, si può disegnare. «È stato assodato che creare qualcosa di nuovo ed artistico ha un effetto molto calmante sul sistema nervoso», afferma Desautels. «Per arte si intende tutto ciò che comporta manualità: dipingere, disegnare, ricamare, lavorare all’uncinetto.»

Anche la musica ha effetti benefici a tutte le età, che si tratti di suonare uno strumento che già si conosce o di imparare a suonarne uno nuovo. Cucinare può aiutare a diminuire lo stress grazie ai movimenti ripetitivi che si fanno ad esempio nell’impastare il pane o nel preparare la pasta fresca.

«Il motivo per cui la maggior parte delle persone non riesce a mantenere una dieta o un programma di esercizio fisico avviato a inizio anno non è la mancanza di forza di volontà, ma la difficoltà nel creare nuove abitudini ed adottare un nuovo approccio», afferma Desautels.

Le nuove abitudini ci costringono ad uscire dalla solita routine e dai consueti confini, e a provare cose nuove. Questi cambiamenti costringono il cervello a sviluppare nuovi circuiti e stimolare nuove connessioni nervose.

La cosa più importante da ricordare in questo momento è prendersi cura di sé, dice Desautels. Sedersi per godersi un momento di tranquillità, sdraiarsi per un breve pisolino, ascoltare musica, essere consapevoli di ciò che ci circonda, insomma tutto ciò che permette di concedersi una pausa, che aiuta a rimanere calmi ed a mantenere la situazione sotto controllo.


Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...