Festeggiamo i papà

IMG_8657

Da decenni i Kiwaniani di Schwaz, in Austria, mettono i papàsotto le luci della ribalta.

Testo e immagini di Kasey Jackson

Schwaz in Austria, èuna pittoresca cittadina tirolese, situata nella bassa valle dell’Inn, ai piedi del monte Kellerjoch. La gente del posto parla con orgoglio del suo solido patrimonio: ancora oggi èconosciuta come la “cittàd’argento” per la sua abbondanza di argento (e rame) nel XV e XVI secolo. Magari avrete visto qualche cartolina dell’iconico e molto fotogenico Schloss Freundsberg. Èuno splendido castello arroccato su una collina che domina la valle sottostante. La cittàdina sembra essere uscita da un film di Hollywood, ma èmolto reale. E per circa 15.000 persone quel luogo ècasa.

Dal 1986, ogni seconda domenica di giugno il Kiwanis Club di Schwaz ospita la sua Vatertagsfest: una festa del papàche riunisce praticamentetutti … Insomma, sia a Schwaz che nelle cittàcircostanti praticamente tutti hanno partecipato a questo festival una volta o l’altra.

_DSC1844

“Èun’ottima idea fare questa festa ogni anno, conoscersie ritrovarsi”, dice Martin Wex, vice-sindaco e membro del parlamento tirolese. “Sono cosìfelice di avere l’opportunitàdi uscire e divertirmi per la festa dei papà. E i volontari del Kiwanis sono sempre di grande aiuto, in modo cosìdiretto. Per qualsiasi evento qui, il Kiwanis èil primo ad aiutare. Fanno davvero un ottimo lavoro”.

E per il festival, tutti i soci del club insieme ai coniugi e i figli, partecipano al lavoro da fare. Ci sono circa 50 volontari in maglietta gialla che fanno di tutto, dal controllo biglietti alla sorveglianza ai gonfiabili, alla tradizionale frittura del formaggio di montagnalocale.Alcuni volontari fanno i “fattorini”:consegnano le ordinazioni di cibo agli ospiti affamati. Alcuni servono deliziosi dessert e altri versano vino e altre bevande assortite.

La banda Project Inntalersuona mentre i bambini dipingono quadri suicavalletti, poi si precipitano per farsi dipingere il volto dai volontari. Un uomo spinge il figlio sull’altalena. La fila della lotteria si allunga man mano che i partecipantipresentano con impazienza i biglietti per vedere che premio hanno vinto. Uno dei premi piùambiti? La bicicletta elettrica. Tante risate, un gran chiacchierare e tanto cibo, balli e giochi. Èuna domenica perfetta per festeggiare non solo i papà, ma anche le famiglie e le amicizie.

_DSC2028

“Tutti vengono a questa festa; èl’evento del giorno da non perdere”, dice il governatore distrettuale dell’Austria, Gerhard Gschwentner.

Questospeciale progettoannuale del club èanche una delle maggiori raccolte fondi, che consente ai Kiwaniani di Schwaz di sostenere molte grandi cause a sostegno dei piùbisognosi nella comunità.

“Facciamo una donazione al fondo per la cura del cancro deibambini all’ospedale pediatrico di Innsbruck”, afferma Helmut Ludwig, ex presidente del club. “Le persone conoscono il nostro club grazie a questa giornata di divertimento e alle nostre torte Sacher che vendiamo a Natale. Noi ci divertiamo a fare queste coseper la comunità”.


Clicca per vedere un video di Vatertagsfest

Screen Shot 2018-05-31 at 8.02.42 AM


Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...